Get ExpressVPN on your Linux.
Hai bisogno di una VPN per Linux?
Scarica subito ExpressVPN
Refer a friend to use ExpressVPN.
Adori ExpressVPN? Vuoi un mese gratis?
Invita un amico

Questo tutorial ti mostra come configurare manualmente ExpressVPN su Linux tramite Ubuntu Network Manager.

Non tutte le posizioni di ExpressVPN sono disponibili per le connessioni configurate manualmente. Per utilizzare l’elenco completo delle posizioni VPN, usa il setup dell’app.

Importante: la configurazione manuale del protocollo OpenVPN non offre gli stessi vantaggi in termini di sicurezza e privacy dell’app ExpressVPN. Se ti trovi in un paese con un livello di censura internet elevato, consigliamo di utilizzare l’app ExpressVPN per una connessione VPN più stabile.
Preferisci la configurazione dell’appDai un’occhiata alle istruzioni per configurare l’app ExpressVPN per Linux o la configurazione per altre distribuzioni Linux.

Vai a…

1. Trova le credenziali del tuo account ExpressVPN
2. Configura la VPN
3. Connessione a una posizione del server VPN
Disconnessione da una posizione del server VPN


1. Trova le credenziali del tuo account ExpressVPN

Accedi alla pagina di configurazione ExpressVPN. Se richiesto, inserisci le tue credenziali ExpressVPN e fai clic su Accedi.

Inserire le credenziali dell'account, quindi fare clic su "Accedi."

Inserisci il codice di verifica inviato al tuo indirizzo email.

Sulla destra, con OpenVPN già selezionato, vedrai il tuo nome utente, password e un elenco dei file di configurazione OpenVPN.

Con "OpenVPN" selezionato, si vedranno il nome utente, la password e un elenco di file di configurazione OpenVPN.

Fai clic sulle posizioni di cui vuoi scaricare il/i file .ovpn. Mantieni aperta questa finestra del browser. Avrai bisogno di queste informazioni più avanti.

Successivamente, scarica questo file ZIP che contiene le chiavi VPN e i certificati.

Poi, vai alla cartella Downloads (o dove hai salvato i file). Trova il file, fai clic con il tasto destro del mouse su di esso e scegli estrai qui per decomprimere il file.

Hai bisogno d’aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


2. Configura la VPN

Sul tuo desktop, clicca ⋮⋮⋮. Nella barra di ricerca, digita Network.

Seleziona Network.
Seleziona “Network.”

Accanto a VPN, clicca su Add icon..

ubuntu-20.04-network-select-add-icon

Clicca su Import from file…

Clicca “Import from file…”

Scegli il file di configurazione OpenVPN ExpressVPN che hai scaricato in precedenza. Clicca su Open.

Seleziona il file di configurazione ExpressVPN OpenVPN scaricato in precedenza, quindi clicca su “Open."

Nella scheda Identity, sotto Authentication, inserisci le seguenti informazioni:

  • Type: Seleziona Password with Certificates (TLS).
  • User name: inserisci il nome utente che hai trovato in precedenza.
  • Password: inserisci la password che hai trovato in precedenza.

Poi, clicca su Advanced…

Clicca “Advanced…”

Nella scheda General, inserisci le seguenti informazioni:

  • Use custom gateway port: spunta questa casella, quindi inserisci 1195.
  • Data compression: seleziona LZO.
  • Use custom tunnel Maximum Transmission Unit (MTU): spunta questa casella, quindi inserisci 1500.
  • Use custom UDP fragment size: spunta questa casella, quindi inserisci 1300.
  • Restrict tunnel TCP Maximum Segment Size (MSS): spunta questa casella.
  • Randomize remote hosts: spunta questa casella.

Inserisci le informazioni nella scheda "Generale" nella schermata "Opzioni avanzate OpenVPN".

Seleziona la scheda Security. Assicurati che siano selezionate le seguenti opzioni.

  • Cipher: seleziona AES-256-CBC.
  • HMAC Authentication: seleziona SHA-512.

Inserisci le informazioni nella scheda "Sicurezza" nella schermata "Opzioni avanzate OpenVPN".

Seleziona la scheda TLS Authentication. Sotto Additional TLS authentication or encryption, inserisci le seguenti informazioni:

  • Key File: individua la cartella in cui è stato salvato il file ZIP in precedenza, quindi seleziona il file ta.key. Clicca Open.
  • Key Direction: seleziona 1.

Clicca OK.

Clicca “OK.”

Clicca Add.

Hai bisogno d’aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


3. 3. Connessione a una posizione del server VPN

Per connetterti a una posizione del server VPN, vai in Network, quindi attiva il nuovo profilo VPN.

Attivare il nuovo profilo VPN.

Se richiesto, inserisci la password fornita per la configurazione di OpenVPN.

Una volta che sei connesso a ExpressVPN, vedrai un’icona con la scritta “VPN” nell’angolo in alto a destra del desktop.

Una volta connessi a ExpressVPN, si vedrà un'icona con la scritta "VPN" nell'angolo in alto a destra del desktop.

Verifica la posizione e il tuo indirizzo IP per confermare il funzionamento della connessione VPN.

Hai bisogno d’aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su


Disconnessione da una posizione del server VPN

Per disconnetterti da un server VPN, clicca sull’icona VPN nell’angolo superiore destro del desktop. Seleziona il profilo VPN, quindi clicca su Disattiva.

Selezionare il profilo VPN, quindi fare clic su "Disattiva".

Hai bisogno d’aiuto? Contatta il team di supporto di ExpressVPN per ricevere assistenza immediata.

Torna su

Questo articolo ti ha aiutato?

We're sorry to hear that. Let us know how we can improve.

A member of our Support Team will follow up on your issue.